Hermes

Dal decoro stravagante Cheval d’Orient, ispirato ad affreschi persiani del XVI secolo con gli smalti a rilievo, l’audace Balcon du Guadalquivir, dove la supremazia del rosso cangiante fiammeggia come il ferro arroventato dal fuoco, traendo ispirazione dai balconi che si affacciano sul famoso fiume spagnolo, al classico Mosaique, che scandisce la trama sobria dei fregi geometrici, falsamente regolari, ispirati all’antica Grecia… Rallye 24, Bleus d’Ailleurs, Chaine d’ancre, Egèe, Jardin des Orchidèes, Toucans… Caratteristica peculiare della porcellana di Hermes è la decorazione diversa su ogni singolo pezzo della collezione, mantenendo sempre il leitmotiv dell’ispirazione del decoro.