Insalatiera Carnets d’Équateur Hermès

 535,00 IVA inclusa

Insalatiera Carnets d’Équateur in porcellana Hermès in confezione regalo.
Dimensione: ø 27 cm ; 410 cl

Bellissima insalatiera Carnets d’Équateur realizzata in finissima porcellana bianca, dal design originale e dinamico. I protagonisti del decoro: la tigre, la scimmia e il tucano rallegreranno la tavola grazie ai loro colori, così luminosi e vivaci, ricreando la sensazione del movimento della natura selvaggia e dei suoi abitanti!
Il nuovo decoro Carnets d’Équateur di Hermès è un omaggio allo splendore del mondo e all’incredibile bellezza della natura. Un servizio di porcellana tutto da scoprire, frutto della collaborazione di lunga durata della celebre griffe parigina con Robert Dallet, artista e naturalista che nella sua carriera ha ritratto animali selvatici provenienti da tutti i continenti. continua a leggere...

Dallet, immerso completamente dalla natura selvatica, osserva giaguari, pantere e impala; affascinato da essi, inizia spontaneamente a produrre degli schizzi. Pian piano, i suoi lavori iniziano a prendere vita diventando dipinti iperrealisti… una storia che si inizia a raccontare sulla porcellana! Così, nasce una collezione originale e selvaggia, dove ogni pezzo presenta una decorazione diversa – secondo la consuetudine di Hermès e trasferisce su di sè lo sguardo ammirato dell’artista sul mondo animale. Oltre ai delicati accordi grafici e cromatici, i pezzi della collezione ripropongono anche le diverse tecniche usate da Dallet: schizzi a carboncino, a matita o a inchiostro, colori a guazzo, iperrealismo della pittura, come se l’atelier del pittore si spostasse sulla nostra tavola.

Consegna da 1 a 3 settimane

Consegna da 1 a 3 settimane

Compra adesso il prodotto ed ottieni 535 Crediti!

Scrivi eventuale biglietto di auguri.

Elegante confezione regalo.

Spedizione Gratuita.

Richiedi ulteriori informazioni sul prodotto tramite logo whatsapp+39 391.345.6441

038028P ,
We use cookies to improve your experience on our website. By browsing this website, you agree to our use of cookies.