logo saint louis

RIVENDITORE AUTORIZZATO SAINT LOUIS

Saint Louis: la più antica e venerata cristalleria del mondo

Fondata nel 1586, la cristalleria francese di Saint Louis ha da sempre prodotto manufatti di squisita fattura: portafiori, servizi di bicchieri, lampadari e oggetti decorativi di altissimo pregio sono presenti nelle case eleganti di tutto il mondo. Viene acquisita dal gruppo Hermes nel 1989.
Leggendari i bicchieri della collezione Tommy, onnipresenti nei film storici, il servizio di bicchieri Trianon creato nel lontano 1834, Thistle realizzato per il Sultano d’Oman. Le caratteristiche che distinguono Saint Louis sono cultura, arte, classe e qualità, con la bellezza diamantina della “luce” che entra nella quotidianità della vita, regalando segni inconfondibili di stile.

Le collezioni di cristallo Saint Louis:

Tommy

Creato nel 1928, il servizio di bicchieri Tommy ha avuto la sua consacrazione mondiale durante lo sfarzoso pranzo reale, tenuto a Versailles nel 1938 per celebrare la visita del re britannico Giorgio VI e di sua moglie regina Elisabetta. L’apparecchiatura della tavola era composta da undici calici diversi del decoro Tommy per gli oltre duecento invitati. Nel corso del tempo la collezione Tommy di Saint Louis si è arricchita con bicchieri tecnici da whisky e longdrink, splendidi portafiori e i leggendari bicchieri colorati roemer in nove diverse tonalità.

Apollo

Creata nel 1979, la collezione “Apollo” con una forma particolare e un taglio angolare riflette la luce in una moltitudine di colori diversi. Il decoro presenta un taglio molto particolare e brillante, quindi non c’è da meravigliarsi che per il nome della collezione è stato scelto proprio il nome del Dio della luce, Apollo.
Il fatto che nessun altro calice brilli come questo è dovuto alla qualità impareggiabile del processo di produzione: ogni oggetto è soffiato a bocca, tagliato a mano e lucidato, e in alcuni casi anche dorato a mano sul bordo, seguendo il savoir faire della tradizionale vetreria francese. Circa dieci soffiatori e cinque tagliavetro sono coinvolti per diversi giorni nella produzione di un singolo bicchiere – con un risultato veramente “divino”.

We use cookies to improve your experience on our website. By browsing this website, you agree to our use of cookies.